Chi siamo

Teatro Metropopolare è un collettivo di artisti, fondato nel 2004 da Livia Gionfrida.

Ad esso aderiscono Marco Serafino Cecchi, Alice Mangano e Giulia Aiazzi.

Ha sede a Prato dove svolge attività di produzione, formazione, ospitalità e diffusione nell’ambito della ricerca teatrale e video.

 

Metropopolare lavora in territori di confine tra arte e sociale, conducendo progetti in cui il teatro diventa strumento di inclusione e cittadinanza attiva. Istituti penitenziari per adulti e minori, scuole, anziani, donne vittime di abuso, migranti residenti di prima e seconda generazione, richiedenti asilo e rifugiati, sono stati in questi anni al centro della nostra progettazione.

 

Dall’esperienza maturata emerge con forza come l’arte possa diventare una forma innovativa d’interazione, favorendo il cammino di empowerment dell’individuo e la creazione di società più solidali e attente ai diritti di ciascun individuo.